Ex-cava Teem progettata da Engeo srl diventa osservatorio ornitologico per le scuole

I bambini di Pozzuolo e di Melzo, in provincia di Milano, avranno presto a disposizione un osservatorio ornitologico sul proprio territorio. Si tratta dell’ex cava utilizzata per la costruzione della A58-Teem che dal 2016 è stata trasformata in un’area di 340.000 metri quadrati per il bird-watching popolata da 70 specie acquatiche.

 

I Comuni hanno dato il via alla gara di evidenza pubblica finalizzata ad affidare, entro la primavera, la gestione per cinque anni (prorogabili sino a nove) del sito all’associazione ambientalista che meglio risponderà al requisito-clou previsto dal bando: la capacità di coinvolgere le scuole in programmi didattici di qualità. Ha manifestato interesse, tra gli altri, il Wwf.

“La gara è aperta a tutti – ha commentato in una nota Angelo Caterina, sindaco di Pozzuolo -. Valuteremo i progetti presentati e decideremo di conseguenza.

Al Wwf va riconosciuto, comunque, l’impegno profuso non solo nel quadro della vigilanza garantita al sito, ma pure nell’ambito delle ipotesi avanzate in ordine alla fruizione collettiva del luogo”.
“Abbiamo riscontrato concentrazioni di volatili davvero inusuali per il Milanese – ha aggiunto Antonio Delle Monache, coordinatore regionale delle guardie venatorie Wwf -. Le nidificazioni, già evidenti nel 2017, sono, a mio avviso, spiegabili con l’efficacia degli interventi attuati allo scopo di rinaturalizzare l’area dopo l’attività di escavazione”.

 

FONTE: askanews

  • Visite: 60

Stampa   Email